Scafati. Tentato furto alla gioielleria Enrico Oro in via Nazionale

Scritto da , 3 luglio 2015
image_pdfimage_print

Continuano i furti a Scafati, sventata rapina grazie al sistema di videosorveglianza che oltre a far scattare l’allarme ha ripreso importanti particolari già all’esame dei carabinieri della locale Tenenza guidata dal Tenente Saverio Cappelluti. Nella notte di giovedi cinque persone a volto scoperto con tanto armi in pugno e attrezzi da scasso hanno divelto la serranda del negozio Enrico Oro sito in via Nazionale. Una volta divelta la serranda non sono riusciti ad entrare per la solidità della vetrata che era costruita con speciale materiale antisfondamento. Dopo aver provato senza esito i cinque sono scappati via a bordo della loro Audi a forte velocità, ne sarebbe scaturito anche un vano tentativo di inseguimento da parte dei carabinieri intervenuti forse avvertiti da qualche abitante della zona. Scafati non è ultima a questi episodi, poco tempo fa un’altra gioielleria era stata oggetto di furto, oltre ad un negozio di telefonia, ubicato nelle vicinanze era stato preso di mira con le stesse modalità, da ignoti che avevano asportato telefoni e accessori. Fortunatamente per la gioielleria in questione solo danni esterni. Resta alta la tensione per i commercianti che in un periodo di crisi sono sempre più esposti ad episodi che vanno a pesare sulle già esigue risorse finanziarie.

Gennaro Avagnano

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->