Scafati. Soldi e locali per il progetto “La Casa di Francesco”

Scritto da , 16 aprile 2016

Di Adriano Falanga

Il consiglio comunale sostiene il progetto “La Casa Di Francesco”, promosso dall’associazione Emmaus con la parrocchia di San Francesco di Paola, retta dal parroco Don Peppino De Luca. Un progetto di solidarietà sociale e cristiana che mira all’assistenza concreta dei senzatetto e di tutti coloro che hanno bisogno di un tetto e di un pasto caldo. Già attiva dal dicembre 2015, presso i locali della parrocchia, la “Casa” ha svolto un ruolo chiave in coincidenza del periodo dell’emergenza freddo, a gennaio, ospitando ed assistendo 10 persone, extra comunitari e concittadini offrendo loro un pasto caldo la sera, una doccia e la possibilità di dormire. Essendo i locali e la stessa Parrocchia proprietà del Comune di Scafati e concessi in comodato d’uso gratuito alla Diocesi di Nola, il consiglio comunale ha votato all’unanimità la richiesta di Don Peppino De Luca di poter usufruire di ulteriori locali da mettere a disposizione del progetto. “Apprezziamo l’idea di Don Peppino De Luca – spiega Pasquale Aliberti – per questo la Giunta ha anche concesso un contributo economico di 5 mila euro a sostegno del nobile progetto”.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->