Scafati. Smart City, la città intelligente dei Giovani Democratici

Scritto da , 10 febbraio 2016

Smart City, la città intelligente, è la nuova iniziativa promossa dai Giovani Democratici. Quattro appuntamenti tematici mensili, che concluderanno nell’elaborazione di una proppsta da presentare in consiglio comunale. Il primo incontro avrà ad oggetto Mobilità sostenibile e trasporti e si terrà martedì 16 febbraio, all’interno della biblioteca F. Morlicchio di Scafati. L’iniziativa si incentra principalmente sulla ricerca di soluzioni alternative e innovative per avere una città che sia meno inquinata, più vivibile, più “smart”. Ospiti Stefano De Luca, Professore di ingegneria civile dell’Università di Salerno, Luca Cascone presidente della IV Commissione Regionale della Campania che si occupa di urbanistica, lavori pubblici e trasporti. Interverranno inoltre il Consigliere Comunale del Partito Democratico Michele Grimaldi e Teresa Desiderio dei Giovani Democratici. Gaetano Savino, in qualità di segretario dei Giovani Democratici dichiara: “ritengo che sia essenziale aprire un dibattito su argomenti nuovi e propositivi, in funzione di una crescita che tenda a diminuire il notevole distacco esistente tra le città del sud Italia, tra cui la nostra Scafati, e le città del nord ed europee. Noi giovani pretendiamo che in una prospettiva temporale medio-alta ci siano più zone verdi, che il livello di inquinamento ambientale sia ridotto e che si incentivino i trasporti alternativi in modo da rendere Scafati una città più all’avanguardia per tutti”.

 

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->