Scafati. Politica dei veleni. Tutti contro tutti, tra strattonamenti, dimissioni e denunce.

Scritto da , 2 dicembre 2015

L’assessore Diego Chirico, dopo essere stato allontanato dalla seduta consiliare di martedi sera, ha questa mattina rassegnato le proprie dimissioni in forte polemica contro il presidente del consiglio comunale Pasquale Coppola. Nel mentre, il sindaco Pasquale Aliberti denuncia tramite nota stampa un presunto “strattonamento” di Pasquale Coppola ai danni della segretaria comunale Immacolata di Saia. Coppola si difende, respinge le accuse e parla di “istigazione” da parte del primo cittadino.

E’ scontro tra maggioranza e opposizione anche sui “meriti” della proroga Acse alla Pubbliparking, che di fatto ha garantito la continuità del servizio di sosta a pagamento salvando il posto di lavoro dei 17 ausiliari del traffico.

Intanto, si avvicina la data del 9 dicembre, giorno in cui sarà discussa la decadenza del primo cittadino. In aula due deliberati, quale sarà votato? E in quale clima?

Domani mattina questo ed altro, con i dovuti approfondimenti, sul quotidiano Le Cronache.

Consiglia