Scafati. Panettoni per pizzo, picchiato il presidente del Centro anziani

Scritto da , 19 dicembre 2015

Presidente del Centro Anziani della villa comunale aggredito dalla baby gang è da circa un anno rendendo impossibile la vita dei nonnini. L’altroieri il colmo per il 78enne finito nelle grinfie dei teppisti. In occasione del Natale gli anziani del centro stavano portando nella struttura i panettoni avrebbero consegnato ai soci per scambiarci gli auguri nei prossimi giorni. Davanti a questa scena però la baby gang ha avuto l’idea di chiedere il “pizzo” ai malcapitati. In pratica volevano una parte dei panettoni dagli anziani. Dopo averne ceduto qualcuno però l’anziano presidente si è trovato di fronte a richieste ancora più incalzanti. Ecco perché quindi ne è  nata  una discussione verbale. Il “no” del presidente ha suscitato l’ira dei teppisti: uno di loro hai iniziato a dare calci e pugni nei confronti del 78enne prima di scappare e far perdere le proprie tracce insieme ai suoi compagni. L’episodio è stato subito segnalato e denunciato ai carabinieri. Nemmeno 24 ore dopo lo stesso gruppo di delinquenti ha di nuovo fatto irruzione nel centro anziani  minacciandoli questa volta con delle mazze.

Gennaro Avagnano

Consiglia