Scafati. Operazione Ridosso-Loreto, plauso del sindaco Aliberti

Scritto da , 10 settembre 2015

Scafati, giovedì 10 settembre 2015 – Relativamente all’operazione condotta, nelle prime ore del mattino, dai militari del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore supportati da quelli della locale tenenza e del Nucleo cinofili di Sarno, nei confronti di quattro pregiudicati affiliati al clan camorristico Ridosso-Loreto, ritenuti responsabili di estorsione aggravata dal metodo mafioso e per i quali è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, il Sindaco Pasquale Aliberti, ha dichiarato quanto segue: “Esprimo un forte plauso alle forze dell’ordine, impegnate da tempo nell’operazione che ha portato oggi ad un risultato encomiabile, conseguenza di un controllo capillare del territorio, in piena sinergia con le istituzioni. Un messaggio positivo in questo momento di forte recrudescenza della criminalità organizzata sul territorio, in tutte le sue forme. L’invito, che da sempre rivolgiamo agli imprenditori e che, anche in questa occasione, ci sentiamo di ribadire, è quello di denunciare le estorsioni subite. Ci vuole coraggio, ci vuole forza, ma con la presenza sul territorio delle forze dell’ordine, ribellarsi alla camorra, può essere possibile. Liberiamo il territorio e collaboriamo tutti affinchè si possa vivere nella legalità e in un paese civile”.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->