Scafati. Nicola Acanfora neo assessore

Scritto da , 11 luglio 2015
image_pdfimage_print

Di Adriano Falanga

Pronta la nuova Giunta. Salvo improvvisi cambiamenti delle ultime ore, la maggioranza consiliare ha trovato la quadra sulla rimodulazione di giunta. Rispettate le previsioni della vigilia, passo indietro di Teresa Formisano, dentro Nicola Acanfora che succede a Filippo Accardi. La settimana prossima l’ufficializzazione. Non sono state definite ancora le deleghe che rileverà il capogruppo di Uniti per Scafati, non è certo sia la Pubblica Istruzione,  che lascerà Accardi. Confermato, seppur ancora “a scadenza”, Antonio Pignataro. Qualche malumore tra le fila femminili, tra chi si aspettava un’entrata nell’esecutivo. Nicola Acanfora ha messo d’accordo altri consiglieri, oltre al suo gruppo composto da Pasquale De Quattro e Roberto Barchiesi. Avvocato ed ex staffista nel primo sindacato Aliberti, il giovane Acanfora è stato eletto nella lista Aliberti Sindaco.

Gli subentrerà in consiglio comunale l’avvocato Diego Del Regno, legale già convenzionato con Palazzo Mayer. Intanto minaccia “guerra consiliare” il gruppo Fdi. Cristoforo Salvati e Mario Santocchio hanno infatti protocollato un’interpellanza in cui si chiede il rispetto della Legge Del Rio sulle cosiddette “quote rosa”. La legge obbliga ad un 40% di presenza femminile. L’attuale esecutivo composto da 8 membri (sindaco compreso) vede la presenza della sola Annalisa Pisacane. Secondo i consiglieri Fdi bisogna rispettare il rapporto di 5 a 3. “Le Pari Opportunità sono un obbligo di legge, non una convenienza” hanno spiegato.

Diego Del Regno

Diego Del Regno

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->