Scafati. Nasce “Identità Scafatese”, nuovo sodalizio di maggioranza

Scritto da , 14 aprile 2016

Di Adriano Falanga

Nasce un nuovo gruppo consiliare di maggioranza: Identità Scafatese. Più che una novità, in realtà è una concretizzazione di un gruppo mai ufficializzato e presentato in conferenza stampa nel dicembre 2014. Stefano Cirillo (eletto nel pdl) Daniela Ugliano e Bruno Pagano (civica Azzurri) hanno deciso di proseguire quel progetto rimasto poi nel cassetto delle buone intenzioni. E lo fanno oggi, nel momento in cui la casa comunale vive una baraonda amministrativa. I protagonisti escludono il “segnale politico” ma giurano essere una scelta nata da condivisione d’intenti. Suppergiù quanto dichiaravano nel dicembre 2014. Il gruppo si (ri)presenterà a breve nel corso di una (nuova) conferenza stampa. Non escludono ulteriori adesioni nelle prossime ore, mentre capogruppo sarà Cirillo, dall’alto della sua lunga esperienza da amministratore comunale. Tranne la Ugliano, gli altri due consiglieri ultimamente non hanno mai nascosto le perplessità per l’azione politica e amministrativa della loro maggioranza, definendola impantanata e poco incisiva. Cirillo pochi mesi fa è stato vicino alle dimissioni, poi ha deciso di darsi, e dare alla giunta, sei mesi di tempo per dimostrare l’efficacia della loro azione. A giungo ci sarà una sorta di “pagellino”, e l’Identità Scafatese pare voglia esserne promotore e giudice. Scelto anche il simbolo: la Torre merlata (simbolo della città) tra uno sfondo di colori giallo e blu, tipici scafatesi. Richiama fortemente ad una futura lista civica, quasi fosse il “promo” di un test elettorale.

3-simbolo

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->