Scafati. “La Fortuna con la effe maiuscola”. Spettacolo di beneficenza al teatro San Francesco

Scritto da , 19 febbraio 2016

Di Adriano Falanga

L’amore, la passione, la dedizione per il teatro sposano il desiderio di ricordare un amico, attraverso un evento solidale. Perché la solidarietà può servire a tenere vivo il ricordo, e le buone azioni possono solo restituire speranza a chi le riceve, oltre che gratificazione a chi si spende. Loro sono i ragazzi della compagnia teatrale “Attori per difetto”, l’evento è la commedia di Eduardo De Filippo “La fortuna con la effe maiuscola”, la location è il teatro San Francesco presso il cavalcavia Longobardi. Sabato alle ore 20 e domenica alle ore 19 l’esibizione. “L’ obiettivo dell’Associazione Teatrale “Attori per difetto” è quello di stare insieme alla gente, regalare un sorriso, far passare una serata di festa ed allegria – spiega Rino Mercurio – Il lavoro e l’impegno dei soci fanno camminare l’associazione “Attori per difetto” su due binari: quello della passione teatrale e quello della solidarietà in tutte le sue forme”. E questa volta l’esiguo prezzo del biglietto andrà a favore della Casa Di Francesco, struttura di aiuto e supporto ai disagiati, e all’Ail. Il cast ha voluto dedicare lo spettacolo alla memoria di Claudio Santoriello e Maria Grazia Casciello, entrambi scomparsi troppo presto per quella malattia per cui oggi raccolgono fondi. Sul palco: Nella Gargiulo, Silvana Carotenuto, Rinaldo Ferraioli, Rino Mercurio, Aniello Donnarumma, Helga Coppola, Bettina Mercurio, Alfonso Gargiulo, Gennaro Galantuomo, Giuseppe Donnarumma, Marco Guerrasio, Federica Esposito, Martina Cirillo, Giovanni Sisti, Michele D’Antuono, Luigi Cirillo Loffredo. La regia è di Giuseppe Donnarumma.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->