Scafati. Il Puc tra responsabilità e danno erariale

Scritto da , 28 febbraio 2016
image_pdfimage_print

Il consigliere comunale Marco Cucurachi del Pd intervienie sul Puc. «Dopo aver fatto la Storia a Scafati (come sostiene il Despota non piu' Illuminato ), scrive cucurachi riferendosi al sindaco Pasquale Aliberti-  la Provincia di Salerno ha bocciato il Piano urbanistico comunale per mancato adeguamento al Ptcp – Piano territoriale di coordinamento provinciale. Ora bisogna fare tutto daccapo, una muova procedura, altri consigli consigli comunali, nuove osservazioni da parte degli interessati, commissioni consiliari…, un nuovo conferimento di incarico allo Studio Fedora, nella persona dell'architetto Mesolella, redattrice del Piano. In Commissione Urbanistica ho chiesto al neo assessore Nicola Acanfora e all'ing. Fienga, di recente nominato funzionario responsabile dell'Area Urbanistica, chiarimenti, spiegazioni e quali sono le intenzioni dell'Amministrazione. Partiamo, come sempre dai dati di fatto : esiste un verbale di Conferenza di Servizi tra il Comune di Scafati e la Provincia che attesta, certifica e conferma gli errori e e illegittimita' commesse, che dovranno essere, comunque, accertate nella Commissione Garanzia, che a breve convocherò. Sarebbe stato auspicabile abile un comportamento più responsabile…».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->