Scafati. Il consigliere di maggioranza Carotenuto: “no al commissariamento”

Scritto da , 13 dicembre 2015

Chiude ogni ragionamento sulle dimissioni collettive Alfonso Carotenuto. Così in una pubblica:
“Il Consigliere Comunale di maggioranza Alfonso Carotenuto, fedele all’ impegno assunto per la Città come da mandato elettorale delle amministrative del 2013 , ribadisce in modo perentorio e definitivo la sua avversione a qualsiasi espediente che possa determinare uno scioglimento del Consiglio Comunale ed un commissariamento dell’Ente , piu’ o meno lungo , che porterebbe esso si’ ad una vera e propria paralisi amministrativa . La storia , non proprio recente ma nemmeno tanto lontana di uno sciagurato commissariamento che tanti danni , anche economici, arreco’ alla nostra Citta’ , serva di monito per una seria e serena riflessione. Tra l’altro un’attenta analisi politica attuale evidenzia come in Consiglio Comunale esista ancora una maggioranza numerica e politicamente coesa capace di portare fino al termine naturale il proprio mandato, sulla scia dei brillanti risultati gia’ conseguiti in questo primo scorcio di Consiliatura.
NO AL COMMISSARIAMENTO.
SI AL BENE DELLA CITTA'”

Consiglia