Scafati. Forum Giovani, vince Sergianni. Tutti gli eletti

Scritto da , 14 marzo 2016
image_pdfimage_print

Di Adriano Falanga

E’ stata un’importante pagina di democrazia e partecipazione, la tornata elettorale appena conclusa per il rinnovo del Forum Dei Giovani di Scafati. Su circa 9 mila ragazzi residenti dai 15 ai 29 anni, hanno votato 1700 elettori: il 50% in più rispetto ai 1100 di due anni fa. Come da premesse della vigilia, i giovani scafatesi hanno premiato il coordinamento uscente, eleggendo Carmine Sergianni con 783 preferenze, sostenuto dall’uscente Francesco Velardo. E’ finito secondo Michele Cirillo con 566 voti, terzo Ivan Piedepalumbo con 173. Con loro, nel coordinamento anche Daniele Primato, Giuseppe Aquino, Simone Claudio Cavallaro, Luigi De Matteo, Biagio Adinolfi, Vittorio De Luca, Pasquale Romano, Agostino Sorrentino, Alessio Vitiello, Giuseppe Fontanella, Angela Tramonti, Padovano Francesca. Un coordinamento di chiara impronta maschile, a quanto pare. Si è votato sabato per l’intera giornata presso l’Istituzione Scafati Solidale. Nel dettaglio: 757 donne e 940 uomini, per un totale di 1697 votanti. “Un momento di grande partecipazione e democrazia – ha commentato il sindaco Pasquale Aliberti – il futuro sono loro”. Nonostante qualche inevitabile ingerenza “dei grandi”, il Forum dei Giovani riesce a tenere distanti le ideologie politiche, a dimostrarlo la larga confluenza, soprattutto dal mondo associativo, sul nome di Sergianni. Oltre al primo cittadino, i complimenti arrivano anche da Marco Cucurachi, consigliere comunale del Pd: “Il nuovo coordinatore, Carmine Sergianni, al quale vanno i miei più sinceri ed affettuosi auguri di un proficuo e solido percorso, avrà il compito di continuare, sulla scia del predecessore Francesco Velardo, a battersi per i giovani scafatesi e a creare una forte squadra, capace di rappresentare tutti, senza distinzioni di appartenenza e con la consapevolezza di costruire una Comunità fatta di persone e valori".

 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->