Scafati. Ex Copmes, fallita la Scafati Sviluppo. Addio progetto Ex Copmes

Scritto da , 13 aprile 2017

Di Adriano Falanga

Il Tribunale di Nocera Inferiore, sezione fallimentare, dichara il fallimento della Scafati Sviluppo spa nella persona del presidente del cda Alfonso Di Massa. Nominato  giudice delegato il dottor Mario Fucito, curatori fallimentari gli  avvocati Bruno Meoli di Avellino e il dottor Giovanni Faggiano di Nocera Inferiore. La Stu, interamente partecipata dal Comune di Scafati, ha tempo tre giorni per depositare i bilanci e le scritture contabili, nonchè l’elenco dei creditori. Ai creditori è assegnato il termine perentorio di trenta giorni prima dell’adunanza in cui si procederà all’esame dello stato passivo che si terrà il giorno 10 ottobre 2017 presso la stanza del giudice delegato Mario Fucito. Finisce qui il progetto di riqualificazione dell’area Ex Copmes.

 

Consiglia