Scafati. Energy Manager, Protezione Civile e Datore di Lavoro: Il Comune assume

Scritto da , 21 marzo 2016
image_pdfimage_print

Di Adriano Falanga

Nuova manifestazione di interesse per un posto di responsabili dei settori “Datore di Lavoro”, “Protezione Civile”, “Energy Manager”. L’avviso è unico, ma non si escludono anche tre possibili assunzioni diverse. L’incarico, in posizione organizzativa in staff, sarà a tempo determinato e parziale, pari a 12 ore settimanali ciascuno. Durata fino al 30 settembre, prorogabile. La scelta dei responsabili avverrà previo esame dei curriculum vitae dei candidati e colloquio conoscitivo con il sindaco. Come per gli incarichi da poco assegnati all’Avvocatura e a Scafati Solidale, le nomine, indipendentemente dall’esperienza maturata, sono comunque di natura fiduciaria e sindacale. In poche parole, la scelta non è affatto vincolata ai curriculum, che restano puramente indicativi. A conferma di ciò, l’avviso riporta testualmente questa clausola: “la selezione avviene a fini conoscitivi preliminari, non assume caratteristiche concorsuali, non determina alcun diritto al posto, ne deve necessariamente concludersi con l’affidamento dell’incarico ai soggetti partecipanti, rientrando nella discrezionalità del Sindaco valutare la sussistenza di elementi sufficienti che soddisfino le esigenze di professionalità richieste”. Al sindaco vanno infatti indirizzate le domande, secondo la modalità indicata nell’avviso pubblicato sul sito del Comune. L’ultimo bando per la scelta dell’energy manager risale allo scorso, quando fu scelto l’ingegnere paganese Paolo Guadagno, poi revocato dopo aver appreso di una precedente rimozione dallo stesso incarico in un altro ente pubblico. Ruolo poi ricoperto ad interim dal dirigente Nicola Fienga, a cui è succeduto a febbraio di quest’anno l’ingegnere Michele Russo, dimissionario dopo poche settimane.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->