Scafati. Droga: arrestata Veruska Muollo

Scritto da , 11 luglio 2015

COMUNICATO STAMPA

Nell’ambito dei costanti controlli antidroga svolti su tutto il territorio dell’agro nocerino- sarnese, i Carabinieri della Tenenza di Scafati hanno arrestato due persone.
Ieri pomeriggio, i militari hanno eseguito una perquisizione presso l’abitazione di MUOLLO Veruska, 40enne del luogo, già nota alle Forze dell’Ordine. La donna è stata sorpresa dagli uomini dell’Arma mentre confezionava alcune dosi di cocaina, del peso complessivo di 5 gr., con un bilancino di precisione e della sostanza da taglio, tutto sottoposto a sequestro.

La 40enne è stata tradotta al carcere di Salerno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Durante la scorsa notte, invece, i militari della stessa Tenenza hanno arrestato F.G., un incensurato scafatese di 38 anni. L’uomo è stato bloccato durante un posto di controllo, mentre viaggiava a bordo della sua autovettura. A seguito di un primo controllo, è stato trovato in possesso di 1 dose di hashish, 1 dose di marijuana e diverse centinaia di euro in contanti. Pertanto, i Carabinieri hanno deciso di eseguire una perquisizione presso l’abitazione del 38enne, dove hanno rinvenuto ulteriori 45 gr. di marijuana e 5 gr. di cocaina, nonché un bilancino di precisione, sostanza da taglio, materiale per il confezionamento dello stupefacente e oltre mille euro in contanti, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Gli elementi raccolti hanno così fatto scattare le manette per F.G., accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposto agli arresti domiciliari.

Nocera Inferiore, 11 luglio 2015

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->