Scafati. Dopo la Notte Bianca, l’assessore Acanfora pianifica le prossime iniziative

Scritto da , 7 ottobre 2015
image_pdfimage_print

Di Adriano Falanga

“È stata una fantastica Notte Bianca, nata da un emendamento al bilancio proposto dal sindaco Pasquale Aliberti, vero motore inesauribile di questa amministrazione e portata avanti dal sottoscritto insieme agli amici di MediaClub, a cui va il mio sentito ringraziamento”. E’ ancora emozionato Nicola Acanfora, assessore al Commercio, dopo il successo della Notte Bianca. Si temeva il peggio, a dimostrazione le telefonate arrivate a casa degli scafatesi del primo cittadino, che invitava a scendere per strada a viversi l’evento. Secondo fonti della Polizia Municipale sono state oltre ventimila le presenze, e il tutto senza disordini e problemi di rodine pubblico. Meno ha funzionato il piano traffico, ma in una città perennemente congestionata dalle auto, ci può stare, forse. “Devo inoltre ringraziare tutti gli artisti che sono intervenuti da quelli più noti a quelli emergenti, ringrazio gli amministratori che con grande spirito di collaborazione hanno partecipato alla serata, ringrazio il Comando di Polizia Municipale per l’impegno profuso e l’Ufficio Commercio e Attività Produttive di cui mi onoro di essere Assessore – continua Acanfora, che anticipa le future iniziative in cantiere – stiamo pensando ad una grande rassegna natalizia, vorremmo per metà novembre montare le luminarie e avviare i mercatini tipici natalizi, e una serata a tema da organizzare per l’Epifania – infine la conclusione – ora aspettiamo di capire come va il piano traffico mentre  stiamo lavorando già alla Ztl sul corso nazionale”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->