Scafati. Dia in azione a casa del sindaco Aliberti e della moglie, presidente della commissione regionale anticamorra

Scritto da , 18 settembre 2015

Scafati. Dall’alba Dia e carabinieri perquisiscono la casa del sindaco Pasquale Aliberti e della moglie, il consigliere regionale Monica Paolino doi Forza Italia, presidente della commissione anticamorra della Regione Campania. Perquisite, inoltre, l’abitazioni di Nello Aliberti, fratello del sindaco, di uno staffista del sindaco Aliberti (Giovanni Cozzolino) e a casa della segretaria comunale Immacolata Di Saia, ad Aversa. I militari stanno eseguendo decreti emessi dal pm Vincenzo Montemurro della Dda di Salerno.

Dia e i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore anche all’ex manifattura dei tabacchi.

Rinviata la conferenza stampa prevista stamattina su un’iniziativa anti-racket con l’associazione Alilacco, prevista per stamattina alla presenza del sindaco Pasquale Aliberti, è stata rinviata.

 

DOMANI SU LE CRONACHE AMPIO SPAZIO CON FOTOGRAFIE DEL BLITZ E TUTTI I PARTICOLARI DELL’INCHIESTA

Consiglia