Scafati. Deleghe ai consiglieri e nuovo cda di Scafati Solidale, i nomi

Scritto da , 12 febbraio 2016
image_pdfimage_print

Di Adriano Falanga

Non solo Piu Europa sul tavolo della maggioranza, Aliberti ha messo ancora una volta i suoi consiglieri a discutere di deleghe. Dopo la Giunta, sul tavolo restano importanti deleghe da assegnare, e fermo restando le limitazioni imposte dalla legge sui consiglieri delegati, comincia a delinearsi un quadro di come andrà a finire. Tutti d’accordo (come era prevedibile del resto) ad affidare a Mimmo Casciello la delega alla Manutenzione. Ballottaggio tra Teresa Formisano e Bruno Pagano per gli Affari Sociali, i numeri sono a favore della prima ma siccome questa è anche presidente dell’omonima commissione, ci potrebbe essere anche uno scambio di ruoli. Pagano ha chiesto anche di poter indicare un nominativo per la Scafati Solidale. Il suo uomo è un esperto sociologo, conosciuto già nel settore e da anni in forze al Piano Di Zona. Roberto Barchiesi, che pure in un primo momento rivendicava la Manutenzione, sembra aver optato per Scafati Solidale. Il consigliere eletto in lista Grande Scafati, oggi Uniti per Scafati, avrebbe chiesto la presidenza che l’Anac ha revocato ad Andrea Granata. Barchiesi avrebbe in mente un ex candidato in lista con lui, già componente del Nucleo di Valutazione, di professione infermiere. Un terzo componente per completare il nuovo cda dell’istituzione che gestisce le politiche sociali, l’avrebbe indicato Mimmo Casciello. Con ogni probabilità sarà una quota rosa, la stessa quota rosa che in un primo momento Casciello voleva indicare per la Giunta comunale. Tornando alle deleghe, è sfida a due per l’Avvocatura tra Diego Del Regno e Brigida Marra, entrambi avvocati ed entrambi già legali convenzionati con Palazzo Mayer. Potrebbe spuntarla Del Regno, mentre la forzista sarebbe riconfermata alla Sanità. Ancora Pari Opportunità per Carmela Berritto, dopo la fallita richiesta della Polizia Municipale. Daniela Ugliano sarà riconfermata all’Ambiente. Salvo sorprese o dissensi dell’ultima ora, questa la nuova squadra di delegati che Pasquale Aliberti confermerà nei prossimi giorni.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->