Scafati. Del Regno: “Pronto a impegnarmi. Dialogo anche con la minoranza”

Scritto da , 27 luglio 2015
image_pdfimage_print

Di Adriano Falanga

Ha aperto una sua pagina “istituzionale” su Facebook già da qualche settimana, segno evidente di essere certo di entrare in consiglio comunale. Diego Del Regno, 37enne avvocato già convenzionato con il Comune di Scafati, subentra a Nicola Acanfora, neo assessore al Commercio e Pubblica Istruzione. “Il ruolo che mi accingo ad esercitare e la responsabilità che mi viene affidata mi onora e mi gratifica, ed è un impegno che assumo con onestà intellettuale, scrupolosità, spirito di servizio e rispetto – spiega il neo consigliere di maggioranza – credo che nessuno di noi debba dimenticare la distinzione fra passione politica e senso delle Istituzioni: l’aula consiliare è di sicuro l’ambiente naturale in cui attraverso il dialogo e il confronto si può e si deve contribuire al progredire della nostra Comunità”. Ed è proprio in virtù di questo senso delle Istituzioni che Del Regno non aderirà per ora a nessun gruppo politico, scegliendo l’autonomia: “lasciando aperta la possibilità di interagire con ogni singolo consigliere, per il bene della città, anche di opposizione”.

Del Regno non è un nome nuovo in città, è stato infatti promotore e relatore di numerose iniziative nel settore sportivo, della legalità e del sociale. “Sono responsabile territoriale del Coni, ex atleta nazionale di judo, tecnico ed oggi ufficiale di gara, oltre a fornire assistenza giuridico-sportiva ad associazioni ed atleti del territorio” snocciola il suo curriculum, poi non nasconde di voler entrare nelle commissioni a lui consone: “Sono pronto ad impegnarmi con scrupolo negli incarichi consiliari che dovessero essermi affidati potendo, come avvocato, risultare propositivo in commissioni come legalità e commercio, garanzia e lavori pubblici”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->