Scafati. Antonio Mariniello lascia la presidenza di Scafati Sviluppo

Scritto da , 6 aprile 2016

Di Adriano Falanga

Si è dimesso nel tardi pomeriggio di ieri il presidente della Scafati Sviluppo. Antonio Mariniello ha rassegnato le dimissioni, lasciando il suo incarico nella società che sta provvedendo alla riqualificazione industriale dell’area Ex Copmes. Al momento, sono ignote le cause che hanno addotto il noto medico scafatese, mastelliano di ferro ed ex vice sindaco di Scafati, a dimettersi dal suo incarico. Non è un momento facile per la società partecipata scafatese: tre mesi or sono, infatti, l’amministratore delegato della stessa società, Mario Amitrano, era stato revocato con delibera dell’Anac, l’autorità anticorruzione, presieduta da Raffaele Cantone. In consiglio comunale, vista la stretta amicizia, anche politica, tra Mariniello e il consigliere di maggioranza Alfonso Carotenuto, potrebbero scaturirenuovi scenari in seno alle assise cittadine.

 

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->