Scafati ancora ko a Pistoia

Scritto da , 13 maggio 2013

Niente da fare. E questa volta non ci si può neppure attaccare ai pochi punti arrivati dalla panchina. Scafati perde ancora a Pistoia e va sotto 2-0 nella serie. Gara due si apre con un canestro di Sorrentino, ma si apre soprattutto con Pistoia. Un canestro di Fiorello Toppo, alla gara numero 300 con Pistoia preceduti da una tripla e da due liberi di Hicks, poi una bomba e un libero di Meini e dopo quattro minuti padroni di casa avanti 10-2. Si sblocca Mays dalla lunga distanza e Scafati prova a entrare in partita e ci riescono. A quattro dalla fine del primo quarto Scafati è sotto ma solo di due, 12-10. Ma bastano due tiri sbagliati da tre con?lay e Tavernari che Pistoia scappa di nuovo a più 8, 18-10 a due dal termine. I primi 10’ si chiudono 24-15 per i toscani. Parziale pesante per la squadra di coach Cavina che paga le scarse percentuali al tiro ma anche l’uscita dal campo di Slay per una gomitata. Nel secondo quarto però Pistoia fa riposare Hicks e Graves e Scafati, con Slay in campo mette a segno un parziale di 12-3 che riequilibra il match, 27-27, a poco più di 5’ dall’intervallo lungo. Pistoia prova nuovamente ad allungare ma almeno si sblocca l’ex Tavernari con due triple importanti. Con un libero di Bushati Scafati rimette il naso avanti, ma all’intervallo lungo si va sul 40-40. Il terzo periodo si apre con quattro liberi di Fajardo, ma il match resta in equilibrio. Scafati tiene bene in difesa e con ritmo alto mette in difficoltà i padroni di casa. Sempre Fajardo da Santa Cruz de Tenerife mette il più sette,  51-44 a cinque dalla fine.Cavina ha i punti che voleva dalla panchina ma Pistoia ha Graves che buca la zona canarina. All’ultimo quarto si arriva così con i toscani avanti di 8, 62-54. Ultimi 10’ che si aprono con le triple di Cortese e Saccaggi che fanno il vuoto. Pistoia  viaggia a più 11 a sei dalla fine, 70-59. Ancora Tavernari da tre riporta Scafati a meno 8. Ma Scafati c’è e con due triple di Mays e Baldassarre torna a meno uno a 3’ dalla fine. Poi ci pensano Toppo e Hicks da tre a riportare Pistoia a più 7. Sale la tensione, il palazzetto è una bolgia ma Pistoia non si distrae e chiude 83-72.

GT GROUP PISTOIA  83

GIVOVA SCAFATI      72 

(24-15, 40-40, 62-54)

PISTOIA: Saccaggi 9, Fiorello Toppo 11, Cortese 7, Galanda, Graves 15, Grillini, Borra, Fajardo 17, Hicks 13, Caroli, Meini 6, Rullo 3. Coach Moretti. 

SCAFATI: Bushati 1, Baldassarre 5, Sorrentino 2, Ghiacci 4, Slay 11, De Simone, Mays 27, Tavernari 14, Izzo, Rosignoli 8. Coach Cavina.

ARBITRI: Pascotto di Venezia, Paglialunga di Taranto ed Antonio Migotto di Venezia


Consiglia