Scafati. Al via i lavori del nuovo canile municipale

Scritto da , 13 luglio 2015
image_pdfimage_print

Di Anna Adamo

Taglio del nastro per il nuovo canile municipale di Scafati. Lunedì 13 luglio in via G.B Casciello si è tenuta l’ inaugurazione del cantiere del nuovo canile municipale, opera pubblica molto ben vista dai cittadini scafatesi. ” Con la realizzazione del nuovo canile municipale proviamo a dare risposte anche agli animalisti del nostro territorio e alle tante associazioni che collaborano e ci supportano nella cura dei cani. Una nuova opera che sarà conclusa entro 100 giorni”. Sono queste le dichiarazioni lasciate dal primo cittadino Pasquale Aliberti, orgoglioso del lavoro svolto dalla sua amministrazione.

All’inaugurazione era presente anche la consigliera delegata all’Ambiente Daniela Ugliano, la consigliera Carmela Berritto e altri esponenti della giunta. Il nuovo canile, finanziato con fondi europei (importo contrattuale euro 286.422,34), prevede 82 box/posti a norma, la realizzazione di un ambulatorio per la sterilizzazione, stanza della quarantena per i cani con malattie gravi e un’area di sgambamento e passeggio. “L’ambulatorio per la sterilizzazione è il primo passo per la lotta al randagismo, tema già affrontato da questa amministrazione in varie occasioni. Per continuare su questa strada abbiamo già in mente iniziative importanti per la promozione le adozioni dei cani” ha aggiunto la Ugliano.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->