Scafati. AAA cercasi sponsor per la “Fontana sul corso”

Scritto da , 1 ottobre 2015
image_pdfimage_print

Di Adriano Falanga

AAA cercasi sponsor per la “rotonda sul corso”. Inaugurare opere è appagante, si sa, un po’ meno occuparsi della loro manutenzione, che richiede sforzi e sacrifici economi costanti. A Scafati non esiste un settore che si occupi della manutenzione del verde e delle opere pubbliche, tanto che per ogni incombenza, come anche la pulizia dei bagni in villa comunale, occorre far fronte a professionalità esterne. Sono già state affidate a “sponsor” molte aiuole cittadine, alcune finite pure tra le polemiche per affidamenti senza opportune autorizzazioni, tra cui gli spartitraffico di ingresso alla città, situati nei pressi del casello autostradale e della piazza dei Bagni, oltre che l’aiuola della Biblioteca Morlicchio. Molte sono mal ridotte, come la rotonda tra via Domenico Catalano e via Casciello e alcune invece, di nuova costruzione, hanno bisogno di “sponsor” che dietro possibilità di installare cartelli informativi promozionali, cureranno la manutenzione del bene in comodato. Tra queste la Fontana-rotonda sul corso nazionale, inaugurata assieme ai lavori di riqualificazione del cavalcavia Longobardi, ancora oggi al centro del dibattito che vede anteposti i pro e i contro. La giunta ha deciso di inserire la struttura, assieme al parco giochi della pista ciclabile e alla fontana del Centro Plaza, nell’elenco delle strutture da poter dare in gestione a “sponsor”. E occorre pure far presto, perché se è vero che la fontana è ancora nuova di zecca, le altre due necessitano urgentemente di manutenzione.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->