SARNO/SALERNO. cammina a piedi nella galleria ferroviaria S.Lucia: denunciato 49enne di Sarno dalla polfer

Scritto da , 8 giugno 2015

Gli agenti della Polfer sono intervenuti, intorno alle ore 17.00, sulla linea ferroviaria da Salerno a Napoli, all’interno della galleria S. Lucia, ove era stata segnalata la presenza di un uomo che camminava a piedi, con gravissimo rischio per la sua incolumità.

Proprio in quel momento, infatti, stava transitando nella galleria il treno I.C. 1589 al cui macchinista è stato dato il segnale di stop. Contemporaneamente è stata interrotta la circolazione treni sulla stessa linea ferroviaria, limitatamente al binario pari, con deviazione sulla linea Salerno – Napoli via Cava de’ Tirreni di alcuni treni ad alta velocità e intercity e soppressione di altri treni regionali, e impostata la marcia “a vista” dei convogli sull’altro binario.

Gli agenti della Polfer, procedendo appiedati, sono entrati in galleria al fine di rintracciare l’uomo, avendo appreso, inoltre, che il macchinista del treno fermo lo aveva visto procedere sui binari e ne aveva richiamato l’attenzione, ma quest’ultimo, incurante della segnalazione, aveva proceduto a percorrere la linea ferrata, in direzione Nocera Inferiore.

I poliziotti hanno continuato a percorrere la galleria alla ricerca dell’uomo e giunti al km 10+000, luogo privo di illuminazione e molto pericoloso da percorrere anche a causa della presenza di detriti, lo hanno individuato e bloccato circa un’ora e mezza dopo l’inizio dell’intervento.

Frattanto altro personale della Polfer, salito a bordo di un carrello delle FF. SS. che ha percorso la linea ferrata marciando a vista, è giunto sul posto ed ha caricato a bordo sia l’uomo che i colleghi che lo avevano rintracciato, (due dei quali hanno riportato delle lesioni a causa delle asperità del tragitto percorso a piedi e della presenza di detriti pericolosi), riportandoli indietro presso la Stazione di Salerno alle ore 18.50.

Da questo momento è stata ripristinata la normale circolazione dei treni sulla tratta ferroviaria.

L’uomo, identificato per un cittadino 49enne di Sarno (SA), già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti di Polizia, dopo essere stato soccorso e messo in salvo, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di interruzione di pubblico servizio.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->