Sarno, ritrovata a Napoli Marisa Rainone

Scritto da , 10 gennaio 2014

Personale del Commissariato di P.S. di Sarno dopo una intensa e laboriosa attività di indagine ritrovava, in provincia di Napoli, la minore RAINONE Marisa, nata a Sarno il 19.05.1997, scomparsa il giorno 08.01.2014 dalla propria abitazione, sita in Sarno, alla via Lavorate Centro 49.

 

Gli investigatori, nelle ore immediatamente successive alla scomparsa, attivavano utili iniziative info-investigative che, attraverso l’analisi capillare di tutti gli spostamenti e dei contatti che la giovane aveva intrapreso, anche nelle ore precedenti al suo allontanamento, consentivano di delimitare il campo delle ricerche nell’ambito della provincia di Napoli, luogo da cui partiva l’ultima telefonata intercettata.

Grazie ad una efficace attività di osservazione e pedinamento, la ragazza veniva immediatamente riconosciuta e quindi presa in custodia dagli operatori di Polizia.

Di tal guisa, la rapida ed incessante azione operativa degli uomini e delle donne della Polizia di Stato consentiva un esito favorevole della vicenda senza che la minore, priva di ogni sostegno materiale ed umano potesse rimanere coinvolta, suo malgrado, in più gravi o drammatici avvenimenti.

Dopo aver scongiurato il verificarsi di episodi di violenza o di altra coercizione di tipo psico-fisico in danno della minore, attraverso una valutazione socio-sanitaria specialistica, la stessa veniva affidata ai genitori.

Consiglia