Sant’Eustachio in preghiera per don Alfonso Santamaria

Un’intera comunità quella del quartiere di Sant’Eustachio in preghiera per don Alfonso Santamaria. L’aziano sarcedote, parroco della chiesa dedicata a Sant’Eustachio per oltre 50, da venerdì sera è ricoverato all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. L’81enne sacerdote, ricoverato dopo aver cotratto il Covid, attualmente è ventilato e le sue condizioni sono stazionarie.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi