San Gregorio Magno, “Bilancia” contro “Quadrifoglio”, due ex del Consiglio comunale alla finestra

Scritto da , 11 maggio 2018
image_pdfimage_print

Alle 12.00 di domani scade il termine ultimo per la presentazione delle liste elettorali ed al momento le candidature certe sono soltanto due. Alla finestra però ci sono due ex consiglieri comunali, Policastro e Piegati (che insieme all’altro consigliere di maggioranza Gerardo Malpede nel settembre 2017 sfiduciarono la giunta Grippo – ndr). La prima delle due certezza è la presenza tra i candidati del sindaco sfiduciato Onofrio Grippo con la sua lista civica “Bilancia”, mentre il vinto proprio da Grippo, in minoranza fino all’anno scorso, Nicola Padula condurrà la battaglia a suon di preferenze a capo della sua civica “Quadrifoglio”. Il terreno di scontro non è diviso solo in due poichè a questa tornata elettorale potrebbero affacciarsi altre due figure politiche note, i due consiglieri comunali uscenti Mario Policastro e Marco Piegati, dissidenti della giunta Grippo che ne causarono la caduta con una mozione di sfiducia. Non è chiaro ancora se i due consiglieri si presenteranno singolarmente ognuno a capo di una propria civica oppure uno di loro due compirà un passo indetro al servizio dell’altro. Tutto tace in attesa di sabato mattina e tutto quanto si riesce a sapere appartiene ad un brusio di sottofondo che in città persiste da circa un anno alimentato da veleni e polemiche che non poco hanno diviso la cittadinanza. Tutto rinvato dunque da qui a qualche ora, anche se non in pochi sono a credere nel bluf dei due consiglieri che potrebbero non avere i numeri per completare le liste.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->