Salerno. Sgomberata una famiglia che alloggiava sotto il ponte di via Matteucci

Scritto da , 28 aprile 2015
image_pdfimage_print

Enensimo sgomberio di un  accampamento di nomadi. Un intero nucleo familiare, composto da quattro uomini e quattro donne, dai 20 ai 58 anni 58 anni, , di cui uno già denunciato per furto è stato fatto sgomberare dopo aver ripulito l’area che aveva occupato abusivamente.

La famiglia si era rifugiata sotto il ponte di via Mattiucci, nei pressi del Parco Pinocchio e dall’ex Salid. Pessime le condizioni  igienico-sanitario in cui viveva il nucleo familiare, denunciato per invasione di terreni ed abbandono incontrollato di rifiuti.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->