Salerno: Un Capodanno da 341mila euro

Scritto da , 18 dicembre 2015

di Marta Naddei

Il Comune di Salerno saluterà il 2015 più leggero di 341mila e 500 euro. E’ questa infatti la cifra che l’amministrazione comunale ha stanziato per la realizzazione della manifestazione “Capodanno in piazza”, il consueto appuntamento di piazza Amendola della notte di san Silvestro. La giunta municipale ha, lo scorso 15 dicembre, approvato la delibera con cui vengono definiti tutti i costi dell’evento di fine anno. Una somma considerevole che andrà a coprire principalmente le spese per l’esibizione del trio “Il volo” e dello spettacolo pirotecnico. La spesa per avere sul palco i tre tenori vincitori dell’ultima edizione di Sanremo, infatti, ammonta a 270mila euro mentre il tradizionale spettacolo di fuochi d’artificio costerà all’amministrazione 24.400 euro. Venticinquemila, invece, saranno gli euro che dovranno essere versati alla Siae per i diritti d’autore. Duemila euro saranno pagati per il consueto brindisi di mezzanotte; una cifra che è uguale anche per i servizi di pulizia, per il materiale di stampa e il servizio fotografico. Tremila euro, invece andrà al corpo dei vigili del fuoco mentre per delle imprecisate e misteriose “varie ed eventuali” sono stati previsti 2.250 euro.

Consiglia