Salerno: tentano furto in un negozio sul Corso, scoperti ed arrestati

Scritto da , 10 ottobre 2016
volante_marea1a

Personale della Polizia di Stato appartenente alla Sezione Volanti della Questura, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio tesi al contrasto dei reati contro la persona e il patrimonio, è intervenuto presso un negozio di abbigliamento sul Corso Vittorio Emanuele di Salerno, dove era stata segnalata, dal titolare dell’attività commerciale, la presenza di due giovani sospettati di essere in procinto di rubare della merce. Gli agenti, immediatamente giunti sul posto, hanno bloccato i soggetti, all’interno del negozio e li hanno trovati in possesso di un capo di abbigliamento ed un orologio che avevano effettivamente asportato dagli scaffali espositori ed occultati.Sempre all’interno del negozio, inoltre, i poliziotti hanno trovato una borsa contenente alcune paia di scarpe che i malfattori, vistisi scoperti, avevano abbandonato. I due giovani, identificati per G. F., di anni 25 e C. G., 26enne, già noti alle forze dell’ordine per alcuni precedenti di polizia anche specifici, sono stati arrestati perché ritenuti responsabili del reato di tentato furto aggravato e, successivamente, posti agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che li sottoporrà, nella giornata odierna, a rito direttissimo.

Consiglia