Salerno: si risveglia dal coma e ringrazia i poliziotti che le hanno salvato la vita

Scritto da , 9 aprile 2016

Esce dal coma e ringrazia i poliziotti della Stradale che le hanno salvato la vita. E’ accaduto al Ruggi di Salerno dove una donna di 76 anni originaria di Matera aveva avuto unaemorragia cerebrale mentre era nel bagno della stazione di servizio di San Mango Piemonte. La donna, in compagnia del marito era partita da Roma e stava andando a casa dei figli per le festività pasquali. Poi la sosta all’area di servizio ed il malore in bagno. A quel punto il marito non trovando più la donna allerta i soccorsi. Donato Cifrodelli, Rodolfo Cubicciotti e Daniele Conforti i tre agenti della stradale vanno per esclusione e si recano nel bagno femminile. Dopo aver sfondato la porta trovano la donna in fin di vita e le praticano diversi massaggi cardiaci in attesa dell’ambulanza. La donna sembrava spacciata ma giovedì c’è stato il risveglio ed il lieto fine con l’anziana che ha ringraziato gli agenti della stradale per il tempismo e le prime cure praticate.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->