Salerno, rapinò due supermercati: arrestato 21enne

Scritto da , 2 novembre 2016
volante_marea1a

La polizia di Salerno ha arrestato un 21enne per rapina. Secondo gli inquirenti, il giovane è responsabile, insieme a un complice, di due rapine avvenute tra fine settembre e inizio ottobre. La prima è avvenuta il 30 settembre ai danni di un supermercato in via Zanotti Bianco. I due rapinatori, nell’occasione, si sono impossessati della di circa mille euro, minacciando clienti e commessi con delle mazze da baseball, prima di fuggire. La seconda è avvenuta il giorno seguente, ai danni di un altro supermercato delle stessa catena in via Trento, ma in questo caso non sono riusciti a impossessarsi dell’incasso giornaliero. Il 21enne è stato individuato grazie alle testimonianze dei presenti e alle telecamere di sorveglianza, mentre proseguono le indagini per scoprire l’identità del complice.

Consiglia