Salerno: per il caso Crescent assolto Aldo Rainone

Scritto da , 18 Marzo 2015
image_pdfimage_print

Assolto per non aver commesso il fatto il costruttore Aldo Rainone, finito sotto processo, nell’ambito dell’inchiesta sul Crescent, per una telefonata minatoria ricevuta dall’altro imprenditore che concorreva  alla gara per i diritti edficatori. Il giudice Sergio De Luca ha pronunciato la sentenza di assoluzione al termine di un rito abbreviato in cui si è evideziata l’impossibilità di ricondurre quella telefonata all’imprenditore.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->