Salerno non dimentica

Scritto da , 15 giugno 2013

Una serata al Vestuti per non dimenticare i quattro angeli di Salerno, Simone, Enzo, Peppe e Ciro. E’ quella trascorsa ieri da almeno cinquecento persone grazie all’organizzazione coordinata dal club Spartani Salernitani diretto da Nello Falcone e Gaetano Ferraiuolo. Presenti, oltre naturalmente al presidente del Ccsc Riccardo Santoro ed al consigliere comunale con delega allo sport Marco Petillo ed ad alcuni esponenti del giornalismo salernitano, tantissimi ex calciatori della Salernitana. Da Roberto Cardinale a Ciro De Cesare, da Di Vicino (autore di un gol dei suoi con uno strepitoso cucchiaio) a Ferraro, da De Luca a Max Caputo, da Grimaudo a Pisani, da Salvatore Avallone a Botticella, da Prisco ad Avagliano fino ai due allenatori Novelli e Perrone, quest’ultimo naturalmente accompagnato dal figlioletto Romeo. A metà gara è arrivato anche Mounard.

 

16 giugno 2013

 

Servizi e approfondimenti sul quotidiano in edicola

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->