Salerno: L’ex Cinema Diana intitolato a Pier Paolo Pasolini

Scritto da , 25 febbraio 2016
image_pdfimage_print

L’ex cinema Diana è stato intitolato a Pier Paolo Pisolini. La cerimonia si è svolta  nell’ambito dell’evento “Dino Pedriali (Pier Paolo Pasolini – Nostos: il ritorno) 1975 – 1999” e “La parola innamorata-Incontri sull’opera di Pier Pasolo Pasolini”, prodotte dall’associazione culturale Tempi Moderni, si terrà la cerimonia d’inaugurazione per la nuova intitolazione dell’ex cinema Diana a Pier Paolo Pasolini.

teatro_diana_salerno_pasolini_4Alla tavola rotonda, moderata dal giornalista Peppe Iannicelli,  Vincenzo Napoli (sindaco ff di Salerno), Aurelio Tommasetti (rettore dell’Università degli Studi di Salerno), Ermanno Guerra (assessore alla Cultura del Comune di Salerno), Alfonso Cantarella (presidente Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana), Marco Russo (presidente associazione culturale Tempi Moderni), Alfonso Amendola (docente di Sociologia degli Audiovisivi Sperimentali presso l’Università degli Studi di Salerno), Pina De Luca (professore ordinario di Estetica presso il Corso di laurea in Filosofia dell’Università degli Studi di Salerno). Sarà Dino Pedriali – l’artista che, dal 26 febbraio al 16 marzo, porta a Palazzo Fruscione la personale ritraente Pier Paolo Pasolini, in scatti realizzati tra Chia e Sabaudia – a scoprire la targa all’esterno dell’ex cinema Diana. Lo spazio è dedicato a Pasolini e al suo interno sarà esposto il suo ritratto icona, opera generosamente donata dall’artista Dino Pedriali al Comune di Salerno.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->