Salerno: il sagrato della chiesa di Torrione accoglie i senza tetto

Scritto da , 30 luglio 2017

Due senza tetto dormono sulle scale di Santa Maria ad Martyres. Una foto ritrae l’uomo e la donna adagiati a terra davanti la chiesa.

Guglielmo Gambardella ha fotografato lo stato increscioso in cui versavano i due. Non ci è dato sapere se sono italiani o stranieri, marito e moglie o semplici conoscenti, fatto sta che trascorrono le loro notti dinanzi alla chiesa, probabilmente per sentirsi protetti.

Non è l’unico caso, sono molti i migranti che non avendo un posto idoneo dove passare la notte sono costretti a trovare rifugio in posti di fortuna. La situazione è sgradevole poichè ha un pessimo impatto sul turismo della città, in questi giorni gremita di visitatori, non è manco concepibile che nella nostra epoca vi siano persone che non hanno un tetto sulla testa.

Anche davanti la stazione ferroviaria la situazione non è delle migliori, molti stranieri passano la notte sui cartoni accampati antistanti la struttura. I centri di accoglienza, ormai pieni, non possono contenere tutti gli extracomunitari che vivono in città e sul territorio

Consiglia