Salerno, è morto Nello Tortora, fondò il giornale satirico Brontolo

Scritto da , 9 ottobre 2015

A 91 si è spento a Salerno Nello Tortora, creatore e direttore  del Giornale Satirico – Umoristico Brontolo, rivista, nata nel 1993 sulla scia dei grandissimi “Marc’Aurelio”, “Travaso delle Idee” e “Candido, che per 22 anni ha portato in giro per il mondo racconti, articoli umoristici e vignette di innumerevoli autori e un prestigioso Concorso di Poesia, Narrativa e Disegni Umoristici.

Anima energica e appassionata della vita culturale Salernitana, per trent’anni ha diretto prestigiosi Centri artistici della Città quali il Circolo Duomo, dove fondò e diresse l’omonimo mensile. In seguito divenne Presidente dell’Associazione Culturale “La Scaletta”, con la quale organizzò manifestazioni letterarie e artistiche con i migliori autori.

Nella sua carriera letteraria ha pubblicato oltre trenta volumi, tra romanzi, fiabe, poesie e racconti con vari editori e infiniti articoli per la sua amata rivista. Tra gli altri libri ricordiamo “La Banda del Buco”, “L’albero delle mele”, “Son quasi tutti là”, Il Golfo incantato, “Candido a Salerno” e tanti altri.

I suoi ultimi libri sono editi dallo stesso mensile “Brontolo”, come l’Antologia «Brontolo & C», e i volumi «Il dottor Fausto e il malefico Mefisto», «Hai visto mai?», «I figli sono pezzi… di cuore» e «Le fiabe del nonno raccontate ai grandi, e tanti altri.

Ha diretto prestigiosi Premi letterari e artistici, e aiutato innumerevoli autori a pubblicare e a credere nelle proprie opere, non ultimo lo scrittore Pino Imperatore, i cui volumi sono divenuti un caso letterario.

Consiglia