Salerno: due indagati per la morte di Beniamino Tafuri

Scritto da , 21 dicembre 2017

Sarebbero almeno due le persone iscritte nel registro degli indagati per la morte di Beniamino Tafuri, l’operaio 40enne deceduto ieri al Porto di Salerno in seguito a un tragico incidente. Gli agenti della polizia di frontiera, avrebbero notificato gli avvisi di garanzia a un addetto dello scalo commerciale e al titolare dell’impresa per cui lavorava la vittima.

Intanto l’autopsia ha confermato che la morte di Beniamino è avvenuta per lo schiacciamento del fegato in seguito all’investimento accidentale del carrello a forchetta guidato da un collega. Sono proprio gli ultimi istanti di vita di Beniamino Tafuri che lasciano perplessi.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->