Salerno, due arresti per droga

Scritto da , 28 febbraio 2014

I Carabinieri  del Reparto Operativo di Salerno, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio, finalizzati in particolar modo al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto due persone, di cui una pregiudicata, note nell’ambiente dello spaccio salernitano:

– ARCIELLO Norberto, 38enne salernitano;

– AVALLONE Massimo, 52enne pregiudicato di Salerno.

Sorpresi nella flagranza  di spaccio di circa 50 grammi di marijuana, tipo “SKUNK”.

Ad insospettire i Carabinieri è stato l’atteggiamento del 38enne ed in particolare la premura che lo stesso ha manifestato nel contattare l’Avallone il quale,  fermatosi a bordo di un’auto, una Nissan Quasquai, nei pressi dell’abitazione dell’Arciello ha aspettato che quest’ultimo scendesse scambiando con lo stesso un voluminoso involucro di cellophane in cambio di un visibile quantitativo di danaro.

Il tempestivo intervento dei militari dell’Arma ha consentito di bloccare i due nella flagranza del reato di spaccio, di recuperare lo stupefacente approvvigionato e di sequestrare il danaro (200 euro) utilizzato per l’acquisto.

Le successive di perquisizioni hanno consentito di rinvenire sulla persona di AVALLONE Massimo due ulteriori bustine di sostanza stupefacente, contenenti rispettivamente gr.1 di hashish e gr.1 di marijuana e la somma di euro 95; mentre sulla persona di ARCIELLO Norberto veniva rinvenuto e sequestrata la somma di euro 190 e  presso la propria abitazione un bilancino di precisione e tutto il necessario per il confezionamento della droga.

I giovani sono stati pertanto tratti in arresto e trattenuti presso le camere di sicurezza di questo Comando, a disposizione della locale Autorità giudiziaria per il rito direttissimo di questa mattina.

Consiglia