Salerno: controlli straordinari nella zona orientale

Scritto da , 24 febbraio 2016

Nella giornata di ieri, personale della Polizia di Stato, appartenente all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Salerno, ha effettuatoservizi di prevenzione con l’ausilio dei poliziotti delReparto Prevenzione Crimine Campania di Napoli e con l’apporto aggiuntivo di equipaggi della Polizia Municipale di Salerno.

L’attività è stata svolta avendo cura di presenziare principalmente i quartieri di Pastena,Torrione e Mercatello.

In particolare, gli equipaggi a disposizione sono stati dislocati in precisi punti delle predette aree, garantendo un’adeguata azione di visibilità e svolgendo attività di prevenzione.

Sono stati effettuati i seguenti posti di controllo, volti all’identificazione di persone e alcontrollo di veicoli: Via Del Pezzo, Via dei Mille, Piazza Monsignor Grasso, Via Allende, Via De Filippo, Via Trento, Via Posidonia, via Scuola Eleatica, via Parmenide.

Sono stati inoltre controllati alcuni luoghi di ritrovo giovanili.

Durante i controlli su strada, sono state redatte tre relazioni inerenti altrettanti soggetti identificati dalle pattuglie e risultati inottemperanti alle prescrizioni previste dalle misure di prevenzione emesse nei loro confronti, tra cui, in particolare, un sorvegliato speciale, tale I. F. 37enne,  sorpreso mentre si accompagnava a S.G., anch’egli pregiudicato e risultante, inoltre, destinatario di un avviso orale.

Nei confronti di C.E., salernitano di anni 38, soggetto sottoposto agli arresti domiciliari  con il permesso di allontanarsi dall’abitazione in determinate fasce orarie, è stato riscontrata l’inosservanza dei limiti temporali e pertanto è stato chiesto all’Autorità Giudiziaria l’aggravamento della misura cautelare con un ripristino permanente della misura degli arresti domiciliari.

Sono state effettuate quattro perquisizioni nei confronti di soggetti sospetti e la Polizia Municipale ha controllato 20 veicoli, elevando 5 verbali per infrazioni al Codice della Strada.

Complessivamente, sono state identificate dagli equipaggi 118 persone, di cui 39 risultatepositive alla banca dati. Una persona è stata indagata in stato di libertà.

Sono stati controllati 59 veicolielevati 6 verbali di contravvenzione al Codice della Strada, redatte specifiche segnalazioni all’Autorità Giudiziaria per due soggetti inottemperanti alle prescrizioni derivanti dalle misure di prevenzione ad essi inflitte.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->