Salerno. Consiglieri provinciali, consegnate le deleghe

Scritto da , 28 Marzo 2019
image_pdfimage_print

Nel giorno della seduta di Consiglio, il presidente Michele Strianese ha ufficializzato la sua squadra, consegnando le deleghe ai neo eletti consiglieri provinciali. Al vicepresidente Carmelo Stanziola andrà l’urbanistica mentre i lavori pubblici saranno seguiti dal primo cittadino di Cava de’ Tirreni, Enzo Servalli che si occuperà anche di ripascimento e depuratori. Nel segno della continuità, Antonio Rescigno che si occuperà di viabilità. Il capogruppo del Pd, già vicepresidente della Provincia nell’era Canfora, Luca Cerretani si occuperà di personale e società partecipate. Roberto Robustelli, invece, di protezione civile e anche di sport e politiche agricole. La salernitana Paky Memoli (Pd) si occuperà di cultura, musei, turismo e beni culturali; Antonio Sagarese (Campania Libera), invece, di edilizia scolastica; Fausto De Nicola, sempre del gruppo Campania Libera, di trasporti. Ancora Fausto Vecchio (Centro per i territori) di ambiente mentre il salernitano Felice Santoro di sanità, lavoro e politiche sociali. Il socialista Giovanni Guzzo, infine, si occuperà di programmazione della rete scolastica, pari opportunità e politiche giovanili.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->