Salerno, al voto nel 2016. La decisione del Ministero

Scritto da , 14 febbraio 2015

Il ministero degli Interni ha deciso: si voterà nel 2016. La comunicazione è arrivata in mattinata alla Prefettura di Salerno. Il Viminale pare che abbia motivato la scelta sancendo che la decadenza di Vincenzo De Luca, benché esecutiva, non è ancora definitiva, ed in vista, quindi, di un ricorso in Cassazione. La comunicazione è stata trasmessa successivamente al presidente del Consiglio comunale Antonio D’Alessio.

Le urne, dunque, non si apriranno la prossima primavera. Consiglio e giunta resteranno in piedi per un altro anno, sotto la guida del sindaco facente funzioni Vincenzo Napoli.

Solo ieri la presa d’atto da parte del Consiglio comunale della decadenza dalla carica di sindaco di Vincenzo De Luca.

 

 

Consiglia