Salerno, accoltella il convivente dopo una lite

Scritto da , 22 giugno 2015

Ha accoltellato il convivente, al culmine di una lite, ed ora rischia l’arresto per lesioni aggravate. Protagonista una donna di circa 40 anni; il compagno, un uomo sulla cinquantina, è stato medicato per ferite da taglio all’ospedale Ruggi di Salerno dove è stato trasportato da una ambulanza della Croce Bianca.

Il fatto è accaduto a Salerno in via Lungomare Trieste all’interno di una abitazione. Al culmine di una furibonda lite scatenata per questioni di gelosia e probabilmente per l’interruzione della relazione la donna ha afferrato un grosso coltello ed ha colpito l’uomo tra la spalla ed il braccio destro.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->