Salernitana senza anima, 5 schiaffi dall’Empoli

Scritto da , 18 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

Brutta sconfitta per la Salernitana al Castellani di Empoli. La squadra granata nel big match di giornata non entra mai in partita, trovandosi dopo appena 30′ di gioco con già due reti al passivo. Il pokerissimo (5-0) inferto ai granata dai toscani oltre ad essere il terzo stop consecutivo relega i campani al 4° posto. Ma soprattutto mette a nudo piccole crepe coperte sino ad ora dalle invenzioni di Tutino (ormai impalpabile) e dalla buona sorte e da un super Belec. Svanite queste tre certezze ecco la squadraccia di Empoli che subisce 4 gol nel primo tempo subendo sedici tiri in porta contro uno solo. E nella ripresa i toscani si guardano gambe e fiato e nonostante ciò sfiorano il pokerissimo in più di un’ occasione.

EMPOLI-SALERNITANA 5-0

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Fiamozzi, Nikolaou, Casale, Parisi; Ricci (28′ st Zurkowski), Stulac (40′ st Damiani), Haas; Bajrami (20′ st Moreo); La Mantia (40′ st Olivieri), Mancuso (28′ st Matos). In panchina: Furlan, Pratelli, Cambiaso, Romagnoli, Terzic, Viti, Zappella. Allenatore: Dionisi.

SALERNITANA (3-5-2): Belec, Aya, Gyomber, Veseli; Casasola, Coulibaly (35′ st Iannoni), Dziczek (1′ st Schiavone), Anderson (1′ st Kupisz), Lopez (1′ st Cicerelli); Tutino (20′ st Gondo), Djuric. In panchina: Adamonis, Mantovani, Barone, Bogdan Giannetti, Antonucci. Allenatore: Bocchini (Castori squalificato)

ARBITRO: Pairetto di Nichelino – assistenti Di Gioia e Mastrodonato – IV uomo: Prontera

RETI: 19′ pt Ricci (E), 28′ pt Stulac (E), 35′ pt Mancuso (E), 43′ Parisi (E), 42′ st Olivieri (E)

NOTE. Ammoniti: Anderson (S), Dziczek (S), Nicolaou (E), Haas (E). Angoli: 3-8. Recupero: 0′ pt – 0′ st

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->