Salernitana, sarà Montervino il vice Foggia

Scritto da , 6 maggio 2014

ROCCAPORENA. Non trapela nulla dal primo giorno di ritiro della Salernitana in quel di Roccaporena. Nella serenità del piccolo paesino umbro la squadra si è ritrovata ieri pomeriggio per il primo allenamento. In vista di domenica prossima Gregucci ha qualche dubbio soprattutto per quanto riguarda il reparto offensivo. Molto probabilmengte lo schieramento che affronterà il Frosinone ricalcherà quello della gara di un mese fa al Matusa, con Montervino che fungerà da vice Foggia sull’out destro. Dalla parte opposta c’è il ballottaggio tra Mancini e Fofana, mentre per il resto dovrebbero essere confermati Volpe in mezzo e Pestrin e Perpetuini in mediana. Per il ruolo di centravanti Mendicino è in vantaggio su Ginestra. In difesa scontati i rientri di Gori, Scalise, Tuia  e Piva, con Bianchi che completerà il pacchetto. Ieri il giudice sportivo ha punito il Frosinone, con un’ammenda di 1.500 euro, per lancio e scoppio di petardi.  Squalifica per una giornata a Roberto Crivello: per condotta gravemente scorretta verso un avversario. Non espulso, ma squalificato per una gara effettiva, per recidività in ammonizione, invece Adriano Russo. Due defezioni pesanti per Stellone che rischia di perdere per infortunio anche l’altro difensore Bertoncini.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->