Salernitana salva se….

Scritto da , 5 Giugno 2019
image_pdfimage_print

“Il play-out si disputa in gare di andata e ritorno, con gara di andata sul campo della squadra quartultima classificata al termine del Campionato. Ottiene la permanenza nel Campionato Serie BKT la squadra che, a conclusione delle due gare, ha ottenuto il maggior numero di punti; in caso di parità di punteggio, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti. In caso di ulteriore parità, ottiene la permanenza nel Campionato Serie BKT la squadra quintultima classificata al termine del Campionato; solo nel caso in cui le due squadre avessero terminato il Campionato con lo stesso punteggio in classifica (parità di punti), la gara di ritorno prevederà anche i tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore”.

Venezia e Salernitana, infatti, nel caso specifico, hanno chiuso la regular season a quota 38 punti. Per mantenere la categoria, sul campo, dunque i granata avranno due risultati su tre (pareggio o vittoria). Potrebbero esserci supplementari e spauracchio dei calci di rigore nella decisiva gara di ritorno solo in caso di vittoria di misura dei lagunari dopo 120 minuti. Arancioneroverdi salvi se dovessero vincere con più di un goal di scarto.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->