Salernitana raggiunta sul pari al 93′ dal Viareggio

Scritto da , 20 ottobre 2013

di Marco De Martino

 

SALERNO. De Vena al 93’ gela la Salernitana che entra ufficialmente in crisi. Il Viareggio con un tiro in porta pareggia 1-1 all’Arechi ed i granata rimandano ancora l’appuntamento con la vittoria. In una delle partite più brutte degli ultimi anni i toscani sfruttano una indecisione della difesa a tempo scaduto e conquistano un punto pareggiando la rete siglata a metà primo tempo da Matteo Guazzo. Alla lettura delle formazioni subito una sorpresa. Sanderra esclude ancora una volta Ginestra e Montervino a vantaggio di Mendicino e Capua. La prima opportunità capita al 16’, sugli sviluppi di un corner, sulla testa di Mendicino, con la palla che termina alta di poco sulla trasversale. La partita è noiosa ed a sbloccarla ci vuole un episodio che arriva al minuto 28. discesa di Tuia che arrivato al limite lascia partire una sassata di sinistro potente ma centrale. Gazzoli però non trattiene, sulla palla si avventa Guazzo che che non un pallonetto salta il portiere toscano e deposita comodamente in rete la palla dell’1-0. E’ la prima volta in questo campionato che la Salernitana si ritrova in vantaggio all’Arechi. Al 40’ è Capua a sfiorare il raddoppio con un bel tiro dal limite che termina di poco al lato. La ripresa è ancora più brutta e noiosa della prima frazione. Di azioni da gol nemmeno l’ombra e così il tempo passa rapidamente tra gli sbadigli dei settemila dell’Arechi. La solita girandola di sostituzioni non fa altro che spezzare ulteriormente il ritmo già basso e consentire alla Salernitana così di controllare lo striminzito vantaggio. Quando tutto sembrava deciso il fattaccio: lancio della disperazione dalle retrovie del Viareggio, liscio di Tuia e Siniscalchi, De vena si infila nel cuore dell’area della Salernitana trafiggendo Berardi. Lotito imbufalito corre negli spogliatoi, non sono da escludere clamorose decisioni.

 

SALERNITANA-VIAREGGIO 1-1

 

SALERNITANA (4-3-1-2): Berardi, Luciani, Tuia, Siniscalchi, Rizzi; Capua, Perpetuini, Volpe; Foggia (78’ Gustavo); Mendicino (54’ Ricci), Guazzo (67’ Ginestra). A disp.: Iannarilli, Sbraga, Montervino, Piva. All.: Sanderra

VIAREGGIO (4-4-1-1): Gazzoli, Celiento, Lamorte, Conson, Peverelli (80’ Rosafio); Della Latta (65’ De Vena); Pizza, Gemignani (75’ Casarini), Ferrari, Vannucchi; Romeo. A disp.: Fontanelli, Mancini, Marongiu, Galassi. All.: Miggiano

ARBITRO: Di Martino di Teramo (Bottegoni-Fraschetti)

MARCATORI: 28’ Guazzo, 93’ De Vena

NOTE: Spettatori 7371 (quota abbonati 4730). Ammoniti Siniscalchi, Della Latta, Celiento. Corner 2-2. Recuperi 0’ e 4’.

Consiglia