Salernitana, praticamente fatta per il difensore Trevisan

Scritto da , 23 luglio 2014

Nel giorno del suo compleanno, il direttore sportivo della Salernitana Angelo Fabiani si regala il difensore Trevisan. Ad ora di cena il ds granata si è incontrato con il responsabile dell’area tecnica del Parma Preiti per capire se ci fossero o meno le condizioni per concludere altri affari con il sodalizio ducale dopo il colpaccio Gabionetta (atteso per questa mattina a San Vito di Cadore in compagnia dello stesso Fabiani). Stando a quanto filtra, non si è toccato l’argomento Ghezzal: per ingaggio, ruolo e volontà di giocare in categorie superiori il calciatore non vestirà la maglia granata, ma non sono esclusi dietrofront qualora andrà via qualcuno nel medesimo reparto. Con Altobello trasferitosi in prestito al Messina, sembra sia stato depennato anche il nome di Giuliatto: in quel ruolo la Salernitana ha puntato su Trevisan, duttile difensore mancino adattabile anche al centro. Accordo cn il Parma fatto, ma l’annuncio ufficiale che avverrà dopo l’incontro con il procuratore. Occhio ad un possibile ritorno di fiamma per Coda, che non è in ritiro con il Parma ed ha raggiunto la sua abitazione a Cava dei Tirreni. Offerte dalla B non ce ne sono, il giocatore vorrebbe svolgere la preparazione estiva e le parti sembrano meno lontane rispetto a qualche settimana fa, ma il sogno di Somma resta Ferdinando Sforzini, che si allena con il Pescara, piace anche ad un altro paio di club di Prima Divisione ed attende chiamate dalla cadetteria prima di sciogliere le riserve. Parallelamente prosegue la trattativa con il portiere Russo: l’affare è praticamente ai dettagli, l’idea di Fabiani è quella di comporre una grande coppia di numeri uno per la categoria. Resta da capire se Gori- al quale ad ora non sarà rinnovato il contratto- resterà a Salerno o cederà alle lusinghe del Catanzaro. Gaetano Ferraiuolo

Consiglia