Salernitana, Perrone non basta: il Grosseto sbanca l’Arechi

Scritto da , 1 novembre 2013

di Marco De Martino

SALERNO. Il Grosseto espugna con merito l’Arechi e rimanda in crisi la Salernitana. a decidere la sfida una rete di Ricci. Non è bastata la cura Perrone a risolvere i problemi della squadra granata. Il Grosseto parte forte e dopo appena cinque minuti bussa alla porta di Iannarilli. Il destro a giro di Gioè è insidioso ma il portiere granata respinge alla grande. Poco dopo ci prova dalla distanza Dicuonzo, ma ancora Iannarilli sventa in corner. La Salernitana si scuote e va vicina due volte al gol nella stessa azione con Ginestra. Il Cobra al 10’ spizza di testa una punizione di Foggia, Lanni respinge ma Molinari alimenta l’azione. Il cross del centrale è sempre per Ginestra che sempre di testa manda a lato. E’ però il Grosseto a dettare i tempi della partita e a dare la sensazione, pur non arrivando mai al tiro, di essere padrone del campo. Nella ripresa ci si attenderebbe la reazione della Salernitana che però non arriva. I granata sono letteralmente spaccati in due, con Foggia, Guazzo e Ginestra in avanti ed il resto della squadra schiacciata negli ultimi trenta metri. Il Grosseto spinge e guadagna la superiorità numerica. Al 60’ Molinari ferma ingenuamente Ricci beccando il secondo giallo e lasciando i suoi in dieci. Perrone corre ai ripari, sostituendo in rapida successione prima Ginestra e poi Foggia, rispettivamente con Sbraga e Ricci. Proprio quest’ultimo regala vivacità alla squadra e riguadagna la parità numerica facendo espellere con mestiere Onescu al 71’. Proprio quando sembrava rimettersi tutto a posto arriva la doccia gelata: cross dalla sinistra di Giovio per l’accorrente Ricci che sbuca alle spalle di Piva in tuffo di testa trafigge Iannarilli. Perrone tenta il tutto per tutto inserendo Mendicino al posto di un Montervino fischiatissimo ma il cambio non produce effetti. E’ anzi il Grosseto a sfiorare il raddoppio con Giovio (87’ rete annullata per fuorigioco) e Bombagi (88’ palla alta). La Salernitana non reagisce più, il Grosseto passa all’Arechi.

 

SALERNITANA-GROSSETO 0-1

SALERNITANA (4-3-1-2): Iannarilli, Luciani, Tuia, Molinari, Piva; Montervino (83’ Mendicino), Perpetuini, Volpe; Foggia (64’ Ricci); Guazzo, Ginestra (61’ Sbraga). A disp.: Berardi, Chirieletti, Capua, Mounard. All.: Perrone

GROSSETO (3-5-2): Lanni; Burzigotti, Terigi, Legittimo; Formiconi, Obodo, Onescu, Ricci, Dicuonzo (69’ Giovio); Gioè (86’ Scappini), Montalto (69’ Bombagi). A disp.: Maurantonio, Gotti, Tedeschi, Biraschi. All.: Cuoghi.

ARBITRO: Verdenelli di Foligno (Tudisco-Cordeschi)

MARCATORI: 75’ Ricci (G)

NOTE: Spettatori 9229 (quota abbonati 4730). Ammoniti Montalto, Dicuonzo, Piva. Espulsi al 60’ Molinari ed al 71’ Onescu entrambi per doppia ammonizione. Recuperi 0’ e 3’

 

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->