Salernitana, oggi firma Gatto Sciaudone dice sì allo Spezia

Scritto da , 30 Gennaio 2016
image_pdfimage_print

SALERNO. E’ sbarcato nei saloni dell’Ata Hotel nel pomeriggio di ieri il dg della Salernitana, Angelo Fabiani. Ultimi giorni di mercato, molto caldi come di consueto, con il club granata chiamato a chiudere diverse operazioni, sia in entrata, sia in uscita. Per quanto concerne i nuovi arrivi il primo obiettivo del club di Lotito e Mezzaroma è un esterno offensivo. La Salernitana ha praticamente bloccato gatto, raggiungendo l’accordo con il calciatore ed il suo agente. Il Vicenza però non sembra aver intenzione di liberare il calciatore che oggi sarà titolare nel match esterno contro il Como. Dopo il match firmerà il contratto con i granata ma nel frattempo la Salernitana si muove molto er il reaprto offensivo. Sondato Pasquato, in uscita da Livorno e vecchio pallino di Fabiani, i granata si sono inseriti nella trattativa tra il Bari e proprio il Livorno per l’attaccante ex Sassuolo, di proprietà della Sampdoria, Gianluca Sansone. Il club pugliese vorrebbe tenere il giocatore nonostante i buoni rapporti con la Salernitana che sta cercando di prendere sempre dal Bari anche Romizi. Il centrocampista non è stato convocato da Camplone per la trasferta di Pescara ma è tallonato anche dallo Spezia. Spezia che intanto ha preso Sciaudone bruciando Livorno e Vicenza. Prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione dei liguri, la formula scelta dai due club. La Salernitana aveva provato a inserire nello scambio Catellani ma lo Spezia ha detto no. Concretizzata ieri un’altra operazione in uscita. Gennaro Troainiello ha firmato ieri con la Ternana di Roberto Breda. Alessandoro Tuia non sembra propenso di accettare l’offerta della Paganese e potrebbe restare. I 180mila euro d’ingaggio percepiti a Salerno, bloccano la partenza di Trevisan, che è stato sondato da diversi club di Lega Pro. Sondaggi dalla terza serie e precisamente da Reggio Emilia anche per Bovo e Colombo. il primo potrebbe partire liberando così il posto in lista all’eventuale arrivo di Romizi. Il secondo, in scadenza di contratto a giugno, dovrebbe restare a meno che in tempi rapidi la Salernitana non riesca a trovare un sostituto, magari under. Il terzo portiere Rosti, prelevato dall’Arezzo, lunedì dovrebbe essere girato in prestito alla Paganese.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->